Prometteva ai VIP guadagni favolosi: la Polizia cattura Bruna Giri. Truffe per 35 mln

arresto-bruna-giriRoma, 29 mar – Due giorni fa a S.Domingo – Repubblica Dominiciana, è stata catturata ai fini dell’espulsione sotto scorta da quel Paese caraibico la latitante Bruna Giri, destinataria di provvedimento restrittivo emesso dall’A.G. di Roma e diffuso a livello internazionale dallo Scip – Servizio Cooperazione Internazionale della Criminalpol.

La Giri, broker che gestiva patrimoni finanziari della Roma bene, era ricercata dal 2011, per reati patrimoniali e truffe per oltre 35 milioni di euro, a seguito di indagine condotte dal Nucleo Speciale Polizia Valutaria G. di F. – I Gruppo di Sezioni Roma.

La Giri è stata individuata grazie ad un fattivo e immediato scambio infoinvestigativo con la polizia della Repubblica Domenica, ed è giunta da poco a Fiumicino scortata da due operatori Interpol della repubblica caraibica, e immediatamente associata alla locale casa circondariale.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.