Palermo: vasta operazione antidroga della Polizia in tutta l’isola

palermo-operazione-antidroga-PSPalermo, 12 lug – La Polizia di Stato sta eseguendo, dalle prime luci dell’alba, 26 Ordinanze di Custodia Cautelare, emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo su richiesta della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di altrattanti esponenti di spicco di cellule malavitose palermitane e partenopee, costituenti un’unica joint venture criminale dedita al traffico illecito di stupefacentidel tipo cocaina, eroina, hashish e marijuana.

Le ingenti quantità di droga venivano immesse, oltrechè nei mercati del Capoluogo isolano, anche, in larga parte, in quelli della Sicilia Occidentale, in località quali Mazara del Vallo, Marsala, Alcamo e Castellammare del Golfo, nonché nel territorio di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento.

Nell’operazione odierna sono impegnati un centinaio di uomini della Squadra Mobile di Palermo.

Gli investigatori della Sezione Antidroga, coadiuvati da Unità Cinofile, da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e con l’ausilio di personale degli omolghi organi investigativi delle Questure di Agrigento, Messina, Trapani e Vicenza, stanno eseguendo, contestualmente agli arresti, numerose perquisizioni, a Palermo e in altre località delle Province sopra indicate, nei confronti di appartenenti ai sodalizi criminali scoperti con le indagini e dei relativi fiancheggiatori.

Ad uno degli esponenti di spicco dell’organizzazione criminale sono stati sequestrati beni per circa 1 milione di Euro, tra cui una lussuosa villa alle porte di Palermo.

Controlli estesi in tutta Italia

A Brescia sono 8 le misure cautelari in carcere nei confronti di cittadini marocchini, italiani e albanesi, responsabili di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo lombardo ed in provincia con il sequestro di 600 Kg di hashish e 500 grammi di cocaina; 6 gli arresti a Terni dove la droga, in prevalenza cocaina e hashish, veniva spacciata in modo capillare sul mercato ternano, utilizzando giovani, in alcuni casi anche minori, che si muovevano a tutta velocità a bordo di scooter fra le vie del centro storico, teatro della movida cittadina.

Come emerge dalla rapporto della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, dall’inizio dell’anno, le Forze dell’Ordine hanno già arrestato 8.520 persone e denunciate 2.853, sequestrato oltre 186 kg di eroina, 1.768 kg di cocaina, 10.830 kg di hashish e 4.150 kg di marijuana.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.