Padova: falsi attestati di lavoro per ottenere permessi di soggiorno, la Polizia denuncia 77 persone

PADOVA – La Polizia di Stato di Padova sta eseguendo una vasta operazione di polizia, riguardante l’esecuzione di diverse misure cautelari e la denuncia complessiva di 77 soggetti, tutti indiziati, a vario titolo, di far parte di un’associazione per delinquere, dedita alla commissione dei reati di falso ideologico e documentale, correlati a delitti contro la fede pubblica, l’amministrazione della giustizia ed in materia di immigrazione.

I sodali, dietro lauti compensi, “formavano” delle false pratiche, idonee a simulare un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, in realtà inesistente.

I soggetti beneficiari della falsa documentazione utilizzavano poi la fraudolenta posizione lavorativa per ottenere una serie indeterminata di utilità: dall’ottenimento di permessi di soggiorno per stranieri, alle indebite prestazioni assistenziali elargite dall’INPS, fino all’ammissione a pene alternative alla detenzione e ad altri benefici disposti dall’Autorità Giudiziaria.

Le attività investigative, che hanno riguardato diverse province Italiane, hanno consentito di accertare un danno economico a carico dell’Inps di circa 80.000 euro.

Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che avrà luogo alle ore 11.00 presso la Questura.

Sommario
Padova: falsi attestati di lavoro per ottenere permessi di soggiorno, la Polizia denuncia 77 persone
Article Name
Padova: falsi attestati di lavoro per ottenere permessi di soggiorno, la Polizia denuncia 77 persone
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.