‘Ndrangheta, Lamezia Terme: attentato dinamitardo a un esercizio commerciale. Due arresti [VIDEO]

Bomba_negozioLamezia Terme, 7 apr – Sono stati arrestati dalla Polizia di Stato di Catanzaro i presunti autori dell’attentato dinamitardo compiuto giorni fa ai danni di un esercizio commerciale in pieno centro a Lamezia Terme.

Si tratta di due giovani del luogo, ritenuti responsabili anche di una tentata rapina nella abitazione di un’anziana signora, malmenata nell’occasione.

L’operazione è stata eseguita su decreto di fermo della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro e distinta ordinanza del Gip di Lamezia Terme, sollecitato dalla Procura di Lamezia Terme.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.