Guerra di mafia a Foggia, la Polizia di Stato esegue 8 fermi

polizia-commissariatoFoggia, 28 gen – La Polizia di Stato di Foggia sta eseguendo 8 fermi nei confronti di soggetti, ritenuti esponenti del clan MORETTI-PELLEGRINO-LANZA, indiziati di detenzione e porto di armi da guerra e comuni da sparo, rapina ed estorsione, con l’aggravante mafiosa.

L’operazione, condotta dalla Squadra Mobile di Foggia e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, si inserisce nell´ambito di un’articolata attività di indagine avviata in seguito della guerra di mafia riesplosa a Foggia negli ultimi mesi, che ha visto susseguirsi cinque tentati omicidi in danno di esponenti del clan MORETTI-PELLEGRINO-LANZA e del clan SINESI-FRANCAVILLA, organizzazioni criminali che si contendono le attività illecite nella provincia di Foggia.

Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.30 presso la Procura della Repubblica di Bari.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.