Furti milionari: la Polizia di Stato di Foggia arresta 16 persone

polizia-auto-400Foggia, 10 mar – La Polizia di Stato di Foggia sta eseguendo dalle prime ore dell’alba misure cautelari a carico di 16 soggetti per reati di associazione per delinquere, furto, ricettazione, rapina e detenzione illegale di armi da guerra.

Le indagini degli uomini della squadra mobile coordinati dal Servizio Centrale Operativo hanno permesso di sgominare un’organizzazione criminale dedita ai furti milionari nei caveau delle banche e agli assalti con tecniche paramilitari ai furgoni portavalori.

Tra i destinatari del provvedimento restrittivo figura un pericoloso pregiudicato romano, esperto nel violare anche i sistemi di allarme più complicati, contiguo in passato, alla “banda della Magliana” e coinvolto nel clamoroso furto al caveau del Palazzo di Giustizia di Roma, compiuto nel luglio 1999, unitamente al noto pregiudicato romano Massimo Carminati.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.