Camorra, Polizia interrompe “summit” al rione Sanità a Napoli: due arresti

polizia-cataniaNapoli, 24 mar – Un “summit” di camorra nel rione Sanità, al quale stavano prendendo parte 7 pregiudicati ritenuti legati al clan Vastarella, è stato interrotto ieri dall’intervento della Polizia di Stato. Ne ha dato notizia il questore di Napoli Antonio De Iesu, che questa mattina ha incontrato la stampa in Questura.

I partecipanti all’incontro hanno tentato di disperdersi alla vista degli agenti ma, ha spiegato De Iesu, sono stati tutti bloccati e due di loro sono stati arrestati: si tratta di Fabio Vastarella, ritenuto tra gli elementi di vertice del clan camorristico, che si trovava sul posto in violazione degli arresti domiciliari, e un altro soggetto trovato in possesso di un’arma.

«Stiamo investigando per capire le motivazioni alla base dell’incontro tra i sette pregiudicati», ha spiegato il questore De Iesu, illustrando inoltre l’attività delle forze di polizia nel rione Sanità incentrata sulla “saturazione” del quartiere attraverso una forte sinergia con i Carabinieri.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.