Cagliari, favoreggiamento all’immigrazione clandestina: la Polizia arresta due persone

polizia-cagliariCagliati, 1 kug – La Polizia di Stato di Cagliari ha tratto in arresto due soggetti, di cui un minorenne di 17 anni, per favoreggiamento all’immigrazione clandestina, responsabili del trasporto di 448 migranti di varia nazionalità, tra cui 108 donne e 12 bambini, partiti dalle coste libiche e recuperati da un’imbarcazione militare.

Grazie al lavoro investigativo della Squadra Mobile, in collaborazione con il Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza e alle dichiarazioni rilasciate dai testimoni del viaggio è emersa una nuova fase del criminale traffico di esseri umani: vengono reclutati infatti anche minorenni.

In particolare, nei giorni in cui i migranti sono stati rinchiusi all’interno del capannone, lo scafista minorenne e’ stato istruito da alcuni libici sulle modalita’con le quali doveva condurre il gommone, sul momento in cui doveva lanciare la richiesta di soccorso e su come comportarsi da quel momento in poi.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.