Brescia, omicidio davanti alla discoteca: fermato il presunto autore

polizia-palermo-560Brescia, 4 apr – E’ stato fermato dalla Polizia il presunto autore dell’omicidio di Yaisy Bonilla, il ragazzo colombiano accoltellato a morte ieri nei pressi della discoteca ‘Disco volante’ di Brescia. Il fermo è stato operato dalla squadra mobile. Ne dà notizia la Polizia di Stato sul suo profilo Twitter.

Il ragazzo, 21 anni, era stato ferito all’addome sotto gli occhi della fidanzata e le sue condizioni erano subito apparse gravissime ai soccorritori. Dopo l’aggressione è stato subito portato in ospedale e sottoposto a intervento chirurgico, ma non c’è stato niente da fare.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.