Benevento: la Polizia di Stato arresta 4 camorristi del clan Sperandeo

polizia-arresto-beneventoBenevento, 12 feb – La Polizia di Stato di Benevento ha dato esecuzione a quattro fermi nei confronti di appartenenti al vertice del Clan Sparandeo.

Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Benevento, furono avviate dopo l’esplosione di ordigni presso alcune attività commerciali della città. In particolare il clan, con modalità estorsive tipicamente mafiose, attraverso l’intimidazione e l’assoggettamento delle vittime, riusciva ad ottenere il pagamento del pizzo che si aggirava su circa 2000 euro a tranche da versare con scadenze regolari in alcuni periodi dell’anno, di preferenza Pasqua, Agosto e Natale, salvo pretendere, con minacce esplicite, anticipi o fuori busta che raggiungevano cifre “una tantum” anche di 4.000 euro.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.