Verbania, tenta di sostenere esame di guida al posto di un amico: scoperto dalla Finanza

auto-finanza-560-2016Verbania, 5 mag – Era arrivato a Domodossola con documenti falsi per sostenere l’esame di guida per conto di un’altra persona ma è stato scoperto e arrestato dalla Guardia di Finanza. Protagonista un cittadino originario di Foggia che è stato fermato dalle Fiamme Gialle alla stazione ferroviaria.

Nel corso dei controlli, l’uomo è stato trovato in possesso, oltre che della propria carta d’identità, anche di quella di un cittadino residente nel bresciano falsificata attraverso la sostituzione della fotografia con la propria, oltre che dei documenti necessari per sostenere l’esame di teoria per la patente.

Dagli accertamenti dei militari è emerso che l’uomo aveva intenzione di sostenere, dietro compenso, l’esame al posto dell’amico.

Arrestato per la falsificazione del documento e già rilasciato, l’uomo dovrà rispondere di falsificazione di documenti validi per l’espatrio, sostituzione di persona e tentata truffa.(Adnkronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.