Scambio elettorale politico-mafioso: la Finanza di Catania arresta 6 persone tra politici e mafiosi

Vittoria (RG), 21 set – I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, a conclusione di un’indagine coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica etnea e in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, stanno eseguendo 6 arresti (ai domiciliari) per il reato di scambio elettorale politico-mafioso in relazione alle elezioni amministrative 2016 del comune di Vittoria (RG).

Tra le persone arrestate anche l’ex Sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia e il fratello Fabio, attuale consigliere comunale di Vittoria, nonché Giombattista Puccio e Venerando Lauretta, entrambi già condannati per associazione mafiosa.

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:40 odierne presso la Procura della Repubblica di Catania, alla presenza del Procuratore distrettuale, Dott. Carmelo Zuccaro.

Sommario
Scambio elettorale politico-mafioso: la Finanza di Catania arresta 6 persone tra politici e mafiosi
Article Name
Scambio elettorale politico-mafioso: la Finanza di Catania arresta 6 persone tra politici e mafiosi
Descrizione
Vittoria (RG), 21 set - I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania stanno eseguendo 6 arresti (ai domiciliari) per il reato di scambio elettorale politico-mafioso in relazione alle elezioni amministrative 2016 del comune di Vittoria (RG).
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.