Reggio Calabria, scoperto centro scommesse abusivo a Rizziconi

auto-finanza-2016Reggio Calabria, 2 mag – Un centro scommesse clandestino è stato sottoposto a sequestro dalle fiamme gialle del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro a Rizziconi (Reggio Calabria).

Il centro, formalmente un posto telefonico pubblico e internet point, svolgeva, di fatto, la raccolta di scommesse sportive via telematica senza alcuna licenza. I locali sono stati sequestrati insieme all’attrezzatura all’interno, come personal computer, monitor, stampanti, modem, televisori.

Il titolare dovrà rispondere all’autorità giudiziaria di Palmi dell’esercizio abusivo di attività di gioco e di scommesse.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.