Napoli: i “Baschi Verdi” della Finanza sequestrano 94.000 prodotti scolastici contraffatti

finanza-napoli-contraffazione-scuolaNapoli, 25 set – In concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico, militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nel quadro della costante attività di prevenzione e repressione del fenomeno della contraffazione, hanno sottoposto a sequestro oltre 94.000 prodotti scolastici di cancelleria contraffatti e privi dei necessari certificati di conformità e di sicurezza.

In particolare, i “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego Napoli, nel corso di un controllo ad un commerciante napoletano, operante in zona San Pietro a Patierno, hanno rinvenuto vari articoli di cancelleria contraffatti (matite, gomme ed etichette per quaderni) già confezionati e pronti per essere immessi sul mercato.

I prodotti, destinati agli alunni delle scuole elementari, riportavano il marchio della nota azienda multinazionale “Disney” e raffiguravano i personaggi “Winnie the pooh” e “Principesse”. L’operazione, che si è conclusa con il sequestro della merce contraffatta e la denuncia del responsabile, sottolinea, ancora una volta, l’incessante e costante presidio attuato sul territorio dalle fiamme gialle partenopee a contrasto di tutti quei comportamenti in grado di minare la sana e leale concorrenza tra gli operatori del mercato, in danno dei consumatori.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.