Napoli, corriere di droga arrestato all’aeroporto di Capodichino: trasportava 3,3 kg di eroina

117-autoNapoli, 14 giu – Un corriere di droga è stato arrestato nelle scorse ore dai finanzieri del Comando provinciale di Napoli: è stato trovato in aeroporto con 3,3 kg di eroina.

I militari della tenenza di Capodichino, insieme a funzionari doganali, durante i controlli ai passeggeri in transito nello scalo aeroportuale partenopeo, hanno fermato l’uomo, un cittadino di origine tanzaniana, giunto a Napoli con un volo proveniente da Johannesburg (Sudafrica), via Amsterdam.

Insospettiti dal nervosismo manifestato mentre raggiungeva l’uscita dell’aerostazione, i finanzieri hanno deciso di procedere ad accurati controlli: controlli che hanno consentito di trovare, abilmente occultati nella tracolla, 4 involucri contenenti eroina.

Il corriere, 24enne, è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.