Latina, arrestato un 29enne con 3,2 kg di bulbi di papavero da oppio

Bulbi_papavero_oppioLatina, 19 giu – Si aggirava nei pressi della stazione ferroviaria di Monte San Biagio, in Provincia di Latina, con 3,2 chili di bulbi di papavero da oppio essiccati nascosti in un borsone.

Domenica mattina i Finanzieri del Comando Provinciale di Latina hanno arrestato un cittadino indiano, S.G. di 29 anni, residente a Fondi.

Il giovane, fermato dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Fondi, aveva da subito destato sospetti con il suo atteggiamento alquanto nervoso, tanto da ”spingere” i militari ad un controllo del borsone al seguito.

Il 29enne è stato trovato così in possesso dell’ingente quantitativo di bulbi di papavero da oppio, confezionati in 30 buste nere, ognuna da circa 108 grammi.

Al termine del controllo, l’indiano, munito di regolare permesso di soggiorno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato per direttissima.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.