Guardia di Finanza, sequestrati al Brennero 5 chili di cocaina: in manette un cittadino marocchino

117-autoBolzano, 8 mar – Si trovava in possesso di 5 chili di cocaina T.K., il cittadino marocchino di 35 anni arrestato nei giorni scorsi dai Finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Bressanone, nel corso di un servizio di controllo del territorio a ridosso dei confini con l’Austria.

I militari lo hanno fermato per un controllo mentre era alla guida della sua autovettura. L’atteggiamento nervoso di T.K. e le risposte contraddittorie sul motivo del suo ingresso in Italia hanno insospettito subito i finanzieri.

I successivi controlli sull’autovettura hanno consentito infatti alle Fiamme Gialle di rinvenire, in un apposito vano, ricavato sotto la scocca tra la protezione termica della marmitta ed il telaio del veicolo, cinque panetti da oltre un chilo ciascuno che, dai primi e poi confermati riscontri, sono risultati essere di cocaina purissima.

Il cittadino marocchino è stato così tratto in arresto e posto a disposizione della locale Autorità Giudiziaria. La droga, pari a 5,8 kg, è stata sequestrata, così come l’autovettura.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.