Finanza, Firenze: maxi-frode fiscale da 95 milioni. In manette 5 persone

finanza-auto-2015Firenze, 18 feb – Dalle prime ore del mattino, i finanzieri del Gruppo Firenze stanno dando esecuzione, nelle province di Firenze e Pavia, a misure cautelari nei confronti di 5 persone.

I destinatari del provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Firenze Francesco Bagnai, su richiesta del PM Christine von Borries della locale Procura della Repubblica – diretta da Giuseppe Creazzo, sono due coniugi imprenditori di Vercelli, due commercialisti di Firenze e Pontassieve (FI) ed un soggetto fiorentino, operante nel settore delle cooperative di facchinaggio. Sottoposti a sequestro preventivo beni immobili e mobili nella disponibilità degli indagati.

I particolari dell’operazione saranno forniti alle ore 11.00 di oggi nel corso della conferenza stampa che si terrà presso la Procura della Repubblica alla presenza del Procuratore della Repubblica di Firenze.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.