Catanzaro, ticket sanitari: la Finanza scopre 221 casi di indebite esenzioni

finanza-auto-notteCatanzaro, 24 mag – Duecentoventuno persone che hanno indebitamente usufruito dell’esenzione dei ticket, per oltre 50mila euro, sono state individuate dalla Guardia di Finanza di Soverato nell’ambito dei controlli disposti dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro.

Secondo quanto emerso dalle indagini, le 221 persone finite nel mirino dei finanzieri, attraverso la presentazione di autocertificazioni con dati non veritieri, hanno indebitamente usufruito di prestazioni sanitarie e acquisto di medicinali a carico del servizio sanitario nazionale.

Nei confronti di coloro che hanno illegittimamente usufruito dell’esenzione, oltre ad essere state elevate sanzioni amministrative per oltre 150.000 euro, è stata attivata la procedura per il recupero del beneficio indebitamente ottenuto.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.