Capi di abbigliamento contraffatti: la Guardia di Finanza li regala alla Caritas

MESSINA – I finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto, su disposizione del Presidente del locale Tribunale, hanno donato alla Caritas della Parrocchia di San Giovanni Paolo II della frazione di Portosalvo numerosi capi di abbigliamento.

Gli articoli, precedentemente sequestrati, sono stati devoluti in beneficienza di concerto con il Tribunale.

Il sequestro è stato eseguito nell’ambito di un servizio di controllo del territorio e di contrasto all’abusivismo commerciale nel corso del quale sono stati rinvenuti numerosi capi di abbigliamento con marchi contraffatti (scarpe, giubbotti, jeans, maglioni, ecc..).

Privati dei segni e dei marchi distintivi falsificati e grazie alla paziente e certosina opera dei volontari della Caritas parrocchiale, gli indumenti saranno riutilizzati dai più bisognosi.

L’opera di distribuzione è stata resa possibile grazie alla sinergia ed alla collaborazione della Parrocchia, del Tribunale e dei finanzieri della locale Tenenza.

La donazione degli articoli testimonia l’impegno delle Fiamme Gialle a sostegno delle fasce di popolazione più bisognose.

Sommario
Capi di abbigliamento contraffatti: la Guardia di Finanza li regala alla Caritas
Article Name
Capi di abbigliamento contraffatti: la Guardia di Finanza li regala alla Caritas
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.