Brescia, fatture false per oltre 7 milioni in due anni: denunciato un imprenditore

finanza-auto-notteBrescia, 7 giu – In due anni avrebbe emesso fatture false per un imponibile di oltre 7 milioni di euro: la Guardia di Finanza, però, è riuscita a smascherarlo. È successo nel bresciano.

Secondo quanto accertato dai finanzieri della Compagnia di Chiari, una ditta, operante nel campo della commercializzazione all’ingrosso di pallet, negli anni 2008 e 2009 avrebbe acquistato materiale utilizzando fatture di costo per operazioni inesistenti per un imponibile superiore a 7 milioni di euro e un’Iva per oltre 1,5 milioni.

Il titolare, un 36enne di origine romena, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per l’utilizzo delle fatture false e segnalato all’Agenzia delle Entrate per la conseguente azione d’accertamento.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.