Bolzano, in auto con oltre 10 chili di cocaina: 53enne arrestato dalla Guardia di Finanza

finanza-auto-notteBolzano, 21 giu – Oltre 10 chili di cocaina sono stati sequestrati nei giorni scorsi dalle “Fiamme Gialle” del Nucleo Mobile della Compagnia della Guardia di Finanza di Bressanone che, nei pressi della barriera autostradale di Vipiteno (Bolzano), hanno proceduto al fermo e all’ispezione di un’autovettura, con targa tedesca, guidata da un italiano di 53 anni.

Il nervosismo mostrato dall’uomo e le risposte evasive e contraddittorie sui luoghi di provenienza e destinazione hanno indotto i Finanzieri ad eseguire un’accurata ricognizione dell’autovettura.

L’ispezione ha consentito ai militari di notare alcune manomissioni e la mancanza di varie viti nel vano portaoggetti, condizione anomala considerata la data di immatricolazione del veicolo.

Circostanza che ha fatto accrescere sempre di più lo stato ansioso del 53enne. I Finanzieri hanno così approfondito ulteriormente le ricerche, rinvenendo all’interno del cruscotto, abilmente occultati, 10 panetti di cocaina per un peso complessivo di 11.507 gr lordi, comprensivi del vario materiale di imballaggio.

L’uomo è stato tratto in arresto e associato presso la casa Circondariale di Bolzano, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria. La sostanza stupefacente, l’autovettura, il telefono cellulare e vari altri oggetti sono stati sequestrati.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.