Bari, trovato pacco con 26 kg di marijuana a Molfetta: era in mare

117-autoBari, 5 mag – Personale della Capitaneria di Porto di Molfetta e Finanzieri della Tenenza di Molfetta è stato impegnato nelle scorse ore nel recupero di un grande pacco bianco, legato con una corda e riportante alcune scritte all’esterno, probabilmente portato a riva dal mare mosso.

È stato un cittadino, con la segnalazione alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto (numero blu 1530), a permetterne il ritrovamento sul litorale sud del Comune di Molfetta, in zona Torre Gavetone.

Dopo averlo recuperato, l’involucro è stato portato nei locali della Capitaneria e una volta aperto i finanzieri e i marinai hanno rinvenuto ben 20 confezioni di marijuana, sigillata in buste sotto vuoto per un peso complessivo di quasi 26 kilogrammi.

Poco più di un mese fa, sempre in un’operazione interforze, il litorale molfettese era stato teatro di un tentativo di sbarco di droga dal mare a bordo di un potente motoscafo che le vedette della Guardia di Finanza avevano intercettato e poi catturato.

In quell’occasione, gli scafisti per sottrarsi alla cattura avevano buttato in acqua parte del carico poi recuperato.

È così probabile che il ritrovamento di queste ore possa far parte di un altro carico disperso in mare dai trafficanti di droga che ogni giorno solcano il mare adriatico, anche se la ricognizione avviata congiuntamente tra Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto non ha dato esito.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.