Vieste, Carabinieri aiutano una donna a partorire: nasce un bel maschietto

carabinieri-auto-gazzellaFoggia, 17 ago – Nella notte di ferragosto i Carabinieri della Tenenza di Vieste (FG), nel transitare in quella via Antico Porto Avìane, venivano avvicinati da un giovane in preda al panico, il quale riferiva che la moglie, al settimo mese di gravidanza, stava per partorire, rischiando di perdere il bambino.

I militari si recavano immediatamente presso l’abitazione del giovane, dove trovavano la donna che presentava delle copiose perdite di sangue, per cui chiedevano l’intervento sul posto di personale del 118.

Nel frattempo i militari soccorrevano la gestante, tamponando le perdite con alcuni asciugamani ed assistendola durante le fasi del parto, che si concludeva con la nascita di un maschietto. Nel frattempo giungeva sul posto personale del “118”, che dopo le prime cure del caso trasferiva la mamma ed il neonato presso l’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni Rotondo (FG), dove i sanitari accertavano il buono stato di salute della donna e del bimbo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.