Vendono online la bici rubata a Livorno: il proprietario la riconosce. Denunciati

auto-carabinieri-cofanoLivorno, 31 mag – Hanno messo in vendita su alcuni noti portali internet di annunci una bicicletta da corsa del valore di circa 2.500 euro rubata due settimane fa nella zona di via Marradi a Livorno.

Il proprietario, un cinquantaduenne di Livorno, che ha immediatamente sporto regolare denuncia, dopo alcuni giorni ha notato la sua bicicletta ritratta in un’immagine relativa a un’inserzione online e ha contattato i Carabinieri per segnalare la scoperta.

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile di Livorno hanno avviato immediatamente gli approfondimenti investigativi del caso riuscendo ad individuare il luogo in cui era custodita la bici rubata identificando due uomini, un italiano di 52 anni e un tunisino di 25 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

I due sono stati denunciati per il reato di ricettazione mentre la bicicletta, sottoposta a sequestro, sarà a breve restituita al legittimo proprietario.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.