Treviso, assalto ai bancomat: i Carabinieri arrestano 20 persone di due distinte bande criminali

Arrestato-dai-carabinieriTreviso, 29 set – Dall’alba odierna, il personale del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Treviso, è impegnato nell’eseguire 20 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti residenti nel Veneto ed in gran parte appartenenti alla comunità dei “giostrai”.

L’operazione è scaturita da prolungate indagini, coordinate dalla procura di Treviso, che hanno progressivamente consentito di raccogliere elementi di colpevolezza a carico dei componenti di due distinte associazioni per delinquere dedite agli assalti ai bancomat.

Gli investigatori hanno attribuito alle due consorterie criminali, che utilizzavano entrambe artifizi esplosivi per forzare i dispositivi ATM,decine di episodi in numerose località del Veneto e della Lombardia.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.