Trapani, tentano furto in un’abitazione di Valderice: scoperti dai Carabinieri

auto-carabinieri-cofanoTrapani, 8 mag – Due persone intente a rubare in un’abitazione sono state arrestate venerdì sera dai Carabinieri della Stazione di Valderice. Si tratta di un 43 enne e di un 40 enne, entrambi trapanesi e già noti alle Forze dell’Ordine. 

L’attenzione della pattuglia, in servizio per la prevenzione e repressione dei reati predatori, è stata attratta da un uomo che, in maniera sospetta, caricava del materiale edile su un veicolo parcheggiato vicino all’abitazione.

I militari si sono quindi avvicinati e hanno proceduto all’identificazione. Non soddisfatti dall’esito del controllo e attirati da forti rumori provenienti dall’interno, i Carabinieri hanno deciso di fare irruzione nella casa, trovando il complice intento a devastare il bagno per impossessarsi dei sanitari e della rubinetteria in ottone.

I due sono stati accompagnati alla caserma valdericina per ulteriori accertamenti e dichiarati in arresto.

Al termine dell’udienza di sabato mattina, il Giudice ha convalidato l’arresto, disponendo la sottoposizione degli arrestati all’obbligo di dimora nei comuni di Trapani e Erice, con l’onere di permanenza in casa nelle ore notturne.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.