Trapani, minaccia i clienti di un bar e aggredisce i Carabinieri: arrestato 33enne ad Alcamo

auto-carabinieri-romaTrapani, 24 mag – Minaccia con una bottiglia rotta i clienti di un bar e aggredisce i Carabinieri intervenuti per sfuggire all’arresto. È accaduto ad Alcamo, in provincia di Trapani, dove i Carabinieri hanno arrestato un 33enne.

L’uomo, dopo essere entrato in un bar del centro, ha minacciato i clienti con una bottiglia rotta di vetro, poi all’arrivo dei militari li ha aggrediti con calci e pugni per tentare di sfuggire all’arresto.

Dopo essere stato bloccato e immobilizzato al termine di una breve colluttazione, il 33enne è stato arrestato.

Processato per direttissima per resistenza aggravata a pubblico ufficiale, dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.