Torino, nomadi rubano 40mila euro durante un furto durato 13 minuti

nomadi-furto-torinoTorino, 3 giu – I carabinieri della Stazione Torino San Secondo hanno notificato un provvedimento di cattura a Dijana Dragutinovic, 30 anni, domiciliata a Collegno, al campo nomadi, per furto.

La donna è ritenuta responsabile di un furto a casa di un’anziana di 85 anni. Dragutinovic, che indossa una borsa con gli strumenti da scasso, non era da sola ma la complice è ancora ricercata. Hanno atteso che la vittima uscisse di casa per entrare nel condominio e pianificare il furto. Ben vestite, garbate e dai modi affabili sono riuscite a entrare nel palazzo.

Hanno eseguito un attento sopralluogo e poi hanno forzato la porta di un ingresso secondario, staccando dal muro un armadio che ne bloccava l’apertura. Una volta entrate nell’appartamento, le due donne hanno messo tutto a soqquadro e hanno rubato monili in oro per un valore di oltre 40mila euro. Un colpo durato 13 minuti. Un furto studiato nei minimi dettagli, ma le telecamere di sicurezza hanno registrato tutto. L’analisi delle registrazioni da parte dei militari ha permesso a un maresciallo di riconoscere una delle due donne per averla controllata e denunciata in passato. La complice non è stata ancora identificata.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.