Torino: litiga con la ex e le getta l’acido sul corpo

carabinieri-torinoTorino, 24 set – I carabinieri della Stazione Barriera Milano hanno arrestato, ieri mattina, alle 11, in Lungo Dora Napoli, Hassan Hajib, 35 anni, abitante a Torino, per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Al culmine di un litigio per la fine di una relazione sentimentale, l’uomo ha lanciato dell’acido solforico alla sua ex, Safira, un donna marocchina di 30 anni, e alla nipote 17enne di quest’ultima.

Le donne sono scappate in strada e hanno chiamato il 118 ed i carabinieri. Le vittime sono state trasportate al San Giovanni Bosco dove sono state medicate e dimesse, Safira con una prognosi da ustioni di 2° grado, guaribili in 25 giorni, e la nipote ha riportato ustioni di 1° grado al polso destro, guaribili in 5 giorni. I carabinieri intervenuti e hanno arrestato l’uomo e sequestrato la bottiglia con l’acido.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.