Torino, colpi in negozi e farmacie: fermato rapinatore seriale

auto-carabinieri-como-560Torino, 24 mag – Rapinava esercizi commerciali, in prevalenza farmacie, perché aveva bisogno di ripagare debiti per l’acquisto di stupefacenti contratti diversi anni fa.

È quanto un 55enne residente nel capoluogo piemontese ha raccontato ai Carabinieri che gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

L’uomo è ritenuto responsabile di 7 rapine messe a segno tra fine gennaio e metà marzo e compiute armato di un coltello a serramanico.

La perquisizione a casa del rapinatore ha permesso di trovare un personal computer con ogni probabilità provento di furto, oltre a un paio di jeans e un giubbino utilizzati per commettere i colpi.(Adnkronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.