Torino, barricato in casa da ieri: i Carabinieri provano a trattare

auto-carabinieri-romaTorino, 19 mag – È ancora barricato in casa l’uomo che dalla tarda mattinata di ieri dal suo appartamento al quinto piano di un palazzo alla periferia di Torino lancia oggetti in strada gridando frasi sconnesse.

Per alcune ore ieri l’uomo aveva postato online su Facebook video del suo appartamento completamente a soqquadro lanciando accuse e insulti a familiari e amici.

Sul posto i Carabinieri che da ore stanno trattando con l’uomo e i Vigili del Fuoco che hanno posizionato un materasso gonfiabile nel caso l’uomo, che si è già più volte arrampicato sul balcone, decidesse di buttarsi.

L’area è stata delimitata dai vigili urbani. Nelle scorse ore l’uomo sembrava essersi calmato ma adesso ha ripreso come ieri.(Adnkronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.