Torino: assalti a portavalori e banche, i carabinieri arrestano 8 persone

rapina-portavaloriTorino, 30 mar – I carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino hanno sgominato una banda specializzata in rapine a mano armata, con kalashnikov e pistole, a portavalori e banche.

Le otto persone arrestate sono accusate anche dell’assalto al portavalori davanti alla sala Bingo di Moncalieri del primo luglio 2013, quando vennero sottratti oltre 65mila euro che costituivano gli incassi della sala bingo. Nel corso di quella rapina il DNA di uno degli arrestati era stato trovato su un passamontagna perso dai rapinatori durante la fuga.

Il commando composto da cinque rapinatori con maschere, aveva aggredito i due portavalori che trasportavano il denaro riuscendo ad impadronirsi della sacca con il contante. Una guardia giurata era stata sequestrata, rapinata della pistola, e costretta a seguire il commando sulla loro auto. L’ostaggio era stato liberato subito dopo. L’altro agente per fermare la gang aveva esploso un colpo contro il furgone dei rapinatori con la pistola d’ordinanza. Uno dei banditi aveva risposto al fuoco.


Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.