Terni, settimana fra droga ed alcool: carabinieri denunciano 2 conducenti

carabinieri-palettaTerni, 24 feb – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Amelia (TR) hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcoolica e sotto l’influsso di sostanze stupefacenti due soggetti del luogo che, nel fine settimana di San Valentino, si sono resi responsabili di altrettanti incidenti stradali da loro stessi provocati.

Il primo, un 30enne narnese, nelle prime ore del decorso 14 febbraio, alla guida della propria Volkswagen, andava ad urtare da solo contro uno dei pilastri marmorei di sostegno della Porta Ternana di Narni. Le analisi cliniche del giovane, che ricoverato nel locale ospedale civile a seguito dell’impatto riportava una prognosi di 5 gg, evidenziavano un tasso alcoolemico del sangue ben oltre il limite consentito nonché la positività alla cocaina.

Il secondo, un 43enne di Amelia, verso le 5 di mattina del successivo 15 febbraio, mentre percorreva la via Roma di quel centro alla guida della propria Seat, perdeva il controllo del mezzo che, dopo aver urtato abbattendolo contro il muro e cancello perimetrale di una privata abitazione, finiva la sua corsa sulla corsia di pertinenza ma su un fianco.

Finivano all’ospedale di Amelia per le cure del caso sia il citato conducente che il suo passeggero, un 41enne di Giove, riportando rispettivamente una prognosi di 2 e 25 giorni. Lesame del sangue del conducente amerino faceva emergere un tasso alcoolemico superiore al consentito ma rientrante nei valori per una segnalazione amministrativa e non penale ma anche la positività alle benzodiazepine, classe di psicofarmaci dall’effetto ansiolitico. In entrambi i casi i militari provvedevano sia al ritiro della patente di guida che al sequestro del veicolo per la successiva confisca.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.