Siracusa: vede i Carabinieri e scappa. Arrestato pusher con 24 dosi di cocaina

carabinieri-siracusa-pusherSiracusa, 21 giu – Nella notte appena trascorsa i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato Alessandro D’AGATA, classe 1980, di Siracusa, già con diversi precedenti specifici, per il reato di detenzione ai fino di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari impegnati in un servizio antidroga, transitando nei pressi di V.le Santa Panagia 276, luogo noto come piazza di spaccio, hanno notato il D’AGATA che cedeva a diversi soggetti degli involucri bianchi, presumibilmente dosi di droga, in cambio di denaro.

I Carabinieri hanno così inseguito il 36enne, bloccandolo prima che entrasse all’interno di una palazzina, trovandolo in possesso di 24 dosi di cocaina, che teneva in mano, e di 450 euro, provento della precedente attività di spaccio monitorata dagli operanti.

Il D’AGATA è stato accompagnato in caserma per le incombenze di rito, per poi essere associato alla Casa Circondariale di Cavadonna, così come disposto dal Sost. Procuratore Antonino Nicastro.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.