Siena, finisce al pronto soccorso dopo ennesima violenza: ragazza denuncia il compagno

Carabinieri-notteSiena, 5 apr – Erano oltre due anni che C.A., un fiorentino di 37 anni, era solito alzare le mani sulla compagna, 32 anni, nata e residente a Colle Val d’Elsa (Siena). L’epilogo dei ripetuti maltrattamenti pochi giorni fa, con l’ennesimo litigio e la solita violenza nei confronti della donna, che in questa occasione è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Campostaggia di Poggibonsi (Si), dove è stata medicata e giudicata guaribile in 10 giorni. Il fidanzato violento è stato denunciato. È stata probabilmente quest’ultima violenza gratuita a far trovare la forza alla donna di presentarsi alla stazione dei carabinieri di Colle Val d’Elsaper formalizzare una denuncia nei confronti del compagno.

I carabinieri hanno ricostruito gli ultimi due anni di violenze e percosse che la donna è stata costretta a subire e poi denunciato alla Procura della Repubblica di Siena l’uomo, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, ma anche di furto e danneggiamento in quanto C.A. durante l’ultimo scatto d’ira ha danneggiato i mobili presenti nell’abitazione della donna e preso le chiavi dell’auto della compagna.

I carabinieri hanno invitato la donna a recarsi anche presso il Centro Antiviolenza di Colle Val d’Elsa, per un supporto psicologico.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.