Si spacciavano per appartenenti all’Arma per vendere cellulari, arrestati dai Carabinieri veri

6 truffatori tarantini identificati e denunciati dai Carabinieri di Villadossola (VB)

Villadossola (VB), 27 giu – I Carabinieri della Stazione di Villadossola, al termine di una articolata indagine, hanno identificato e denunciato 6 persone: M.D. e D.G. 21enni, G.A. 34enne, B.L. 53enne, M.G. 58enne e T.S., 38enne, tutti residenti in provincia di Taranto, già navigati truffatori e gravati da vicende penali per reati contro il patrimonio, perché ritenuti responsabili di concorso in truffa.

L’attività d’indagine, durata alcuni mesi, ha permesso di accertare che i denunciati, 4 uomini e 2 donne, agivano operando a distanza attraverso notissimi siti internet secondo un copione ben consolidato: dopo aver inserito falsi annunci di vendita di “smartphone” di ultima generazione, apponevano all’annuncio l’immagine di un uomo in uniforme da Carabiniere, così da carpire la buona fede degli acquirenti e rassicurarli sulla genuinità dell’offerta.

A questo punto “gettato l’amo”, arrivava la parte più fantasiosa della trappola.

Ogni potenziale cliente che contattava il venditore all’utenza cellulare indicata nell’annuncio, riceveva le informazioni sui prodotti di suo interesse dalla viva voce del fantomatico venditore, che diffondeva in sottofondo, ad ulteriore rassicurazione, i tipici suoni delle ricetrasmittenti delle forze di polizia e di sirene in lontananza.

Il “boccone avvelenato” era così perfettamente servito. All’acquirente, ormai certo della bontà dell’offerta, non rimaneva che versare la somma richiesta su una “PostePay” che, ben presto, veniva svuotata del denaro, trasferito su conti correnti più sicuri.

L’acquirente non ha mai ricevuto il telefono acquistato dai truffatori che, ad ulteriore cautela, fornivano settimanalmente un nuovo recapito telefonico. Infine, i sei sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria concorso in truffa.

Sommario
Si spacciavano per appartenenti all'Arma per vendere cellulari, arrestati dai Carabinieri veri
Article Name
Si spacciavano per appartenenti all'Arma per vendere cellulari, arrestati dai Carabinieri veri
Descrizione
6 truffatori tarantini identificati e denunciati dai Carabinieri di Villadossola (VB)
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.