Sassari: percuote la madre procurandole lesioni. Arrestato dai carabinieri

carabinieri-motociclisti-cascoSennori (SS), 25 giu – I Carabinieri della Stazione di Sennori, nella giornata di mercoledì ieri , hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 44enne Giuseppe Chessa, per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.

L’uomo, nel corso di una discussione generata da futili motivi, si è scagliato contro la madre convivente, colpendola con schiaffi al volto, procurandole lesioni giudicate guaribili in giorni 7 salvo complicazioni. Il Chessa, che ha a suo carico analoghi precedenti di polizia per reati contro la persona, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Sassari-Bancali, in attesa dell’udienza di convalida.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.