Ruba delle arnie da apicoltore: arrestato nel nisseno dai Carabinieri

carabinieri-caltanissetta2Caltanissetta, 25 lug – Questa notte i Carabinieri di Serradifalco e Delia (CL), durante un servizio mirato al contrasto dei furti di cavi di rame in aree rurali, si sono imbattuti in un furto di arnie da apicoltore, e hanno arrestato, in flagranza di reato, un italiano di 27 anni, residente a Delia.

L’uomo. C.G., incensurato, è stato sorpreso mentre insieme ad altri tre complici, asportava 28 arnie da un fondo agricolo in contrada Stincone, al confine territorio fra Serradifalco e San Cataldo.

Le arnie, di proprietà di una ditta di Serradifalco, stavano per essere caricate su un furgone di proprietà dell’arrestato.

Da qualche settimana i Carabinieri hanno intensificato i controlli delle zone rurali, cercando di arginare il fenomeno dei furti di cavi in rame di energia elettrica. Durante tale servizio, la pattuglia, formata da militari di Serradifalco e Delia, ha colto in flagranza i 4 ladri in azione. All’arrivo dei Carabinieri tre malfattori sono riusciti a fuggire a piedi nelle vicine campagne, facendo perdere le loro tracce. In corso le indagini per la loro identificazione.

C.G., a cui è stato anche sequestrato il furgone, si trova ora ristretto presso le camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri, in attesa del giudizio direttissimo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.