Roma, vendono droga a un minore: sorpresi e arrestati dai Carabinieri

Auto_carabinieriRoma, 15 mag – Due persone sono state arrestate nelle scorse ore dai Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Si tratta di due giovani, di 27 e 25 anni, entrambi romani e con precedenti.

I militari hanno notato i due all’interno di uno dei giardinetti di viale Cesare Spellanzon, mentre effettuavano uno scambio con un altro ragazzo in cambio di soldi.

La pattuglia a quel punto è intervenuta scoprendo che i due avevano appena ceduto una dose di hashish ad un minorenne. Perquisiti sul posto, i Carabinieri hanno rinvenuto nelle loro tasche altre due dosi di hashish pronte per la vendita e i 5 euro appena ricevuti dall’acquirente.

Successivamente i militari hanno deciso di perquisire anche le rispettive abitazioni dove hanno rinvenuto altre dosi di hashish e di marijuana.

Entrambi sono stati arrestati e accompagnati presso i loro domicili in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.