Roma: tenta il borseggio ma la vittima è un ufficiale donna dei Carabinieri. Arrestato

ROMA – Ieri pomeriggio, verso le 16, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in servizio di controllo del territorio, è intervenuta a seguito della segnalazione ricevuta dalla centrale operativa per intervenire nella centralissima via Cavour per un tentativo di borseggio.

La vittima, una bionda con lo zainetto, agli occhi di un maldestro borseggiatore è sembrata una giovane turista, facile preda da derubare; in realtà era un ufficiale donna medico dei Carabinieri, in quel momento libera dal servizio, effettiva alla Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma che, nella calca di turisti, si è sentita strattonare e, girandosi, ha notato una persona nell’atto di infilarle la mano nello zaino.

Il borseggiatore, sorpreso dalla pronta reazione della donna, è stato bloccato con l’aiuto di un passante e della pattuglia del Nucleo Radiomobile intervenuta. Il borseggiatore, di 28 anni, nullafacente e già noto alle forze dell’Ordine, è stato portato in caserma e trattenuto in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza, per il rito direttissimo che si terrà questa mattina a piazzale Clodio.

Sommario
Roma: tenta il borseggio ma la vittima è un ufficiale donna dei Carabinieri. Arrestato
Article Name
Roma: tenta il borseggio ma la vittima è un ufficiale donna dei Carabinieri. Arrestato
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

1 Commento

  1. Ignazio dice

    Congratulazioni. Tutte le persone dovremmo avere la prontezza e lo spirito di reazione, per scoraggiare questi malfattori che, di solito la fanno franca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.