Roma, spunta un coltello durante una lite di condominio: giovane ferito all’addome

auto-carabinieri-trapani-560Roma, 4 apr – Spunta un coltello durante una lite tra condomini e un giovane di 25 anni viene ricoverato al Cto di Roma con una coltellata all’addome e una prognosi di 20 giorni. E’ accaduto ieri sera.

I Carabinieri della Stazione di Roma Cecchignola sono intervenuti in un condominio nella zona tra il Parco naturale Laurentino e l’Aquacetosa, dove era scoppiata una violenta discussione tra un pensionato di 72 anni, originario di Campobasso, e un giovane romano venticinquenne.

Da tempo i due discutevano, in particolare il pensionato lamentava il troppo rumore degli amici del giovane su e giù per le scale e nell’appartamento.

Durante la lite di ieri è però spuntato un coltello, con il pensionato che, secondo le ricostruzioni, sembra aver colpito il giovane all’addome.

Anche il 72enne è stato portato al pronto soccorso per contusioni varie. I due sono stati denunciati per lesioni personali aggravate.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.