Roma: ruba il cane di un carabiniere, che però un mese dopo lo riconosce al guinzaglio di un romeno. Arrestato

Roma, 9 mag – Un Carabiniere della Stazione di Roma Torrino Nord, mentre si trova in servizio di pattuglia, ha notato il cane, che gli era stato rubato poco meno di un mese fa, tenuto al guinzaglio da un uomo romeno di 37 anni, senza fissa dimora e con precedenti.

Quando il militare ha riconosciuto il suo cane, una femmina di setter inglese, lo straniero ha tentato di fuggire ma è stato raggiunto ed arrestato dopo un breve inseguimento.

Il cane è stato visitato in una clinica e la verifica del microchip ha confermato che era quello rubato. Mentre il cane ha potuto fare rientro a casa, per il ricettatore si sono invece aperte le porte del carcere di Regina Coeli, dove i Carabinieri lo hanno condotto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sommario
Roma: ruba il cane di un carabiniere, che però un mese dopo lo riconosce al guinzaglio di un romeno. Arrestato
Article Name
Roma: ruba il cane di un carabiniere, che però un mese dopo lo riconosce al guinzaglio di un romeno. Arrestato
Author
Publisher Name
GrNet.it
Publisher Logo
Flipboard

1 Commento

  1. Luigi dice

    doveva cercare di prendere il mio pastore tedesco di 10 mesi , così le faceva provare i suoi denti come bucavano la sua pelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.