Roma, paura a Guidonia: entra in banca con cintura esplosiva, ma era finta

auto-carabinieri-2017Roma, 14 apr – Momenti di paura questa mattina nella filiale Unicredit di Guidonia, in provincia di Roma: un uomo, italiano di 57 anni, è entrato mostrando ai cassieri una cintura esplosiva che indossava sotto la giacca e ha intimato di consegnarli del denaro.

Panico fra impiegati e clienti che sono fuggiti fuori dall’istituto di credito. Fra questi, però, c’era anche un poliziotto in pensione che è riuscito a bloccare l’uomo. Nel frattempo sono arrivati sul posto i Carabinieri di Tivoli, allertati dal personale della banca.

La cintura esplosiva si è rivelata del tutto inoffensiva: si trattava infatti di alcuni ‘candelotti’ di cera collegati a un interruttore. L’uomo è stato arrestato per tentata rapina.(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.