Roma, è ai domiciliari ma rapina un supermercato durante un permesso: 38enne arrestato dai Carabinieri

112-560Roma, 12 mag – Aveva ottenuto il beneficio di un permesso dalla detenzione domiciliare per recarsi al SERT in via Teodorico, zona Piazza Bologna, ma, di strada, ha colto l’occasione di rapinare un supermercato in via Tiburtina, altezza Casal Bruciato.

Il malvivente, un 38enne romano, con numerosi precedenti, è stato così nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso.

Ieri pomeriggio, autorizzato ad allontanarsi dalla sua abitazione a San Basilio, dove si trovava ristretto in regime di detenzione domiciliare, l’uomo è entrato nel supermercato col volto travisato e, simulando il possesso di una pistola, ha minacciato un cassiere e si è fatto consegnare l’incasso, circa 1.600 euro.

Immediatamente intervenuti, i Carabinieri hanno bloccato e ammanettato l’uomo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.