Roma: calci e sputi contro i Carabinieri. Arrestato cittadino romeno

auto-carabinieri-romaRoma, 28 mar – Un cittadino romeno di 35 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro con le accuse di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

L’uomo, che stava svolgendo abusivamente l’attività di parcheggiatore in via Valtournanche, zona Prati Fiscali, alla vista dei Carabinieri della Pattuglia Mobile di Zona della Compagnia Roma Montesacro, giunti per controllarlo, è andato su tutte le furie.

Inutili i tentativi di riportarlo alla calma: l’uomo, oltre ad averli pesantemente apostrofati, ha reagito al controllo con calci e sputi.

Dopo essere stato ammanettato, il 35enne è stato portato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.