POLIZIA-CARABINIERI: LA FIAT SURCLASSA LA FERRARI

Roma, 7 lug – Mentre i sindacati della Polizia di Stato – Fiat :

1) hanno ricevuto la proposta del governo sul riordino dei ruoli;
2) ciascun sindacato, in proprio, ne ha analizzato il contenuto svolgendo delle osservazioni;


3) hanno trovato il tempo di confrontare e condividere le proprie impressioni nonchè le osservazioni degli altri sindacati concorrenti;
4) hanno concordato di stilare una lettera che è già stata indirizzata anche al Ministro Maroni ritenendo la proposta formulata, assolutamente e totalmente irricevibile;
5) sono già impegnati, insieme, per ottenere le modifiche necessarie.

1) Il Cocer Carabinieri-Ferrari (vedi documento), con una nota informativa comunica di aver incontrato i rappresentanti dell’Uff. Legislazione del Comando Generale per esaminare la bozza di emendamento del riordino delle carriere.
2) Il Cocer è stato informato che sono già in corso gli incontri preliminari per discutere del riordino delle carriere.
3) Il Cocer informa che il comando generale ha ritenuto “opportuno” informare anche l’Organismo Centrale e che inizierà la prossima settimana l’esame del documento. Poi, quando si entrerà nel “vivo” della discussione, chiederà il confronto con la “base”

L’impressione è che, nella migliore delle ipotesi, si arriverà ad un documento conclusivo che metterà in luce le osservazioni “condivise” dalla maggioranza dei “delegati” quando la Legge sarà già cosa fatta.

Insomma, la Fiat della Polizia ha surclassato la Ferrari dei Carabinieri che ha dimostrato di avere il motore rotto ancora prima di partire.

 

 

 

 

 

notainformativa-cocercc

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.