Piacenza, finti matrimoni per permessi a extracomunitari: sgominata associazione dai Carabinieri

auto-carabinieri-cofanoRoma, 10 mar- Al fine di regolarizzare cittadini extracomunitari irregolari sul territorio nazionale, organizzavano finti matrimoni. L’associazione è stata sgominata nelle scorse ore

Il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Piacenza, al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Piacenza, ha dato il via ad un’importante operazione che ha portato alla cattura di 4 persone, due cinesi e due italiani che, in concorso fra loro, facevano celebrare matrimoni civili per favorire la permanenza di cittadini extracomunitari sul territorio italiano.

Nell’ambito dell’operazione sono state denunciate per gli stessi reati altre 19 persone (tre cinesi, 7 marocchini e 9 italiani).(AdnKronos)

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.