Palermo, in casa con 1,5 kg di droga: arrestati due giovani allo Sperone

Palermo_drogaPalermo, 3 apr – I Carabinieri di Palermo hanno posto sotto sequestro circa un chilo e mezzo di droga, tra marjuana, hashish e cocaina, rinvenuta durante una perquisizione nel quartiere dello Sperone. In arresto sono finiti due giovani: un 28enne, proprietario dell’appartamento, accusato di detenzione ai fini di spaccio, e un 30enne, a cui è contestato soltanto lo spaccio della droga.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato il 30enne, già noto alle forze dell’ordine, consegnare una busta di colore viola in un appartamento.

Durante la perquisizione, la stessa è stata ritrovata dai Carabinieri sul tavolo della cucina con all’interno altre 10 buste in plastica contenenti oltre un chilo di marijuana. Nel mobile della cucina invece erano nascosti 4 panetti di hashish del peso complessivo di oltre 400 grammi e nel ripostiglio una busta di plastica trasparente contenente circa 140 grammi di cocaina, una bilancia e due bilancini di precisione.

Accompagnati in caserma su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, i due sono stati arrestati e tradotti presso la casa circondariale Pagliarelli di Palermo.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.