Nuoro, progettavano il furto della salma di Enzo Ferrari: 34 arresti e perquisizioni in tutta Italia

Enzo_FerrariNuoro, 28 mar – Stava progettando il furto a scopo di estorsione della salma di Enzo Ferrari la banda sgominata questa mattina dai Carabinieri di Nuoro. Un’associazione dedita al traffico di armi e droga.

Il blitz, che sta portando all’arresto di 34 persone, è scattato all’alba con l’impiego di oltre 300 militari, supportati da unità cinofile, elicotteri e assetti del Reggimento Carabinieri Paracadutisti Tuscania e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, in diversi centri dell’Isola nonché dell’Emilia Romagna, della Lombardia, del Veneto e della Toscana.

Oltre alle 34 ordinanze di custodia cautelare, sono in corso numerose perquisizioni, disposte dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Cagliari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

I provvedimenti scaturiscono dalle indagini condotte su un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e armi, radicata ad Orgosolo (Nu) e con diramazioni nel Nord Italia.

Flipboard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.